Kissinger, il dispositivo che invia i baci con lo smartphone

posted in: Media | 0

screen-shot-2017-01-08-at-6-55-06-pm

Una superficie in silicone registra pressione e durata del bacio per poi riprodurla su un dispositivo simile

screen-shot-2017-01-08-at-6-56-37-pm

 

Kissinger

Non è facile esprimere i propri sentimenti in chat. Quando le parole non bastano siamo soliti ricorrere alle emoji ma se anche queste non sono abbastanza, cosa fare? Bé, c’è Kissinger.

Curiosa idea made in UK, è una cover che si connette al telefono e ti permette di spedire baci realistici a un altro utente dotato del Kissinger. La cover, sotto, ha una parte in silicone dotata di pistoncini e sensori su cui poggiare le labbra. Questa registra pressione e durata del bacio mentre il destinatario può poggiare la superficie in silicone su labbra o guancia per sentire sulla pelle una riproduzione del bacio ricevuto.

Va detto che al momento Kissinger è solo un prototipo, non può essere acquistato e, a dirla tutta, non sappiamo neanche quanto il bacio sia realistico. Per saperlo bisognerà aspettare che gli ideatori, due ricercatori dell’Imagineering Lab della City University of London, lo facciano diventare realtà. Per ora quindi non ci rimane che consultare il sito web dedicato per conoscere ogni aggiornamento in merito.